sabato 25 luglio 2009

Spaghetti alle veg-vongole



Da quando collaboro con Veganblog sono sempre di più le ricette che copio dai miei "colleghi" chef.
Questa volta ho copiato gli spaghetti alle vongole felici di Mariagrazia.
La foto mi aveva ingannato: sembravano veramente degli spaghetti alle vongole, ho dovuto leggere gli ingredienti e la spiegazione per capire.

Ingredienti:
  • 160 gr. di spaghetti
  • 100 gr. di pistacchi (tostati, non salati)
  • 2 pomodori
  • 1 striscia di alga kombu
  • 1 spicchio d'aglio
  • peperoncino
  • olio evo
  • sale
  • 1 cucchiaio di farina (facoltativo)
Tempo di preparazione: 30 minuti

Difficoltà: *

Preparazione: pulite lo spicchio d'aglio, tagliatelo a metà e mettetelo sul fuoco in un tegame capiente con un po' di olio evo.
Unite i pomodori (lavati, sbucciati e tagliati a dadini) , l'alga kombu (risciacquata in acqua corrente e tagliata a striscioline) e i pistacchi (brevemente sciacquati in acqua corrente). Aggiustate di sale e aggiungete il peperoncino (io ne ho messo un piccolo secco).
Quando gli spaghetti saranno quasi cotti scolateli e uniteli al sugo per ultimare la cottura.
A questo punto, se volete, potete utilizzare il trucco suggerito da Mariagrazia per avere avere un effetto trattoria… cioè evitare che il sughetto scivoli giù nel piatto senza lasciare traccia sullo spaghetto.
Buttate il cucchiaio di farina sugli spaghetti, rigirate ancora una volta e servite.

Note: le dosi sono per due persone.
Ho utilizzato i pistacchi tostati e non salati perché erano quelli che avevo, potete utilizzare anche quelli salati ma in questo caso state più attenti con il sale (forse si può evitare).

8 commenti:

  1. Ma il sapore assomiglia a quello delle vongole? Mio marito non le mangia perché dice che sono sporchissime e quindi vorrei fargli uno scherzetto...
    Bello il trucco della farina, magari funziona anche con la fecola!

    RispondiElimina
  2. Sarebbe bello fare uno scerzetto al mio marito, perche non cucino mai le vongole - non mi piaciono. Che idea carina.

    RispondiElimina
  3. Un piatto che va a ruba a casa mia!

    RispondiElimina
  4. @ fantasie: il sapore? Beh, non saprei dirti di preciso, è un po' di anni che non mangio vongole e i miei ricordi non sono così freschi. Con l'alga sanno un po' di mare e i pistacchi con il suo guscio... possono essere abbastanza evocativi.
    Devo dire però che non sanno "troppo" di mare, sennò non mi piacerebbero!

    RispondiElimina
  5. 6 fonte inesauribile di sorprese!
    ^_^

    RispondiElimina
  6. Passavo per caso e ...sono molto interessata alla cucina vegetariana, essendo io stessa vegetariana...scusa il gioco di parole!
    Conosco molto bene l'alga kombu!!!!!
    Mi piace il tuo blog...tornerò sicuramente
    Ciao!

    RispondiElimina
  7. Risposte
    1. Non ho capito la domanda.
      La spiegazione è nel post.

      Elimina