venerdì 3 luglio 2009

Macedonia di frutta fresca



Ingredienti:
  • 1 pompelmo rosa
  • 1 mela
  • 1 pera
  • 1 banana
  • 1 nettarina (noce pesca)
  • 2 albicocche
  • fragole
  • vino bianco (facoltativo)
  • zucchero di canna
Tempo di preparazione: 5 minuti

Difficoltà: *

Preparazione: Spremete il pompelmo e tenete da parte il succo.
Sbucciate la banana e fatela a fettine, lavate e sbucciate la mela e la pera, eliminate il torsolo, il picciolo e fatele a dadini.
Lavate e tagliate a pezzetti anche la pesca nettarina; lavate, pulite e tagliate le fragole e le albicocche.
Mettete tutta la frutta in una ciotola e mescolatela; unite il succo di pompelmo e un po' di vino bianco.
Aggiungete sopra lo zucchero di canna senza mescolare, lasciate riposare affinché un po' dello zucchero si sciolga e si amalgami alla frutta (basteranno pochi minuti).



Note: le dosi sono per una persona.
Questa è stata la mia cena dell'altra sera. Ogni tanto mi piace mangiare solo frutta.
Secondo me, la macedonia è sempre buona. Vi ho indicato la frutta che ho utilizzato io perché era quella che avevo in casa; mi è sembrato un buon mix di sapori e di consistenza. Ovviamente può essere variata in base alle disponibilità e alla stagionalità della frutta.
Ormai le fragole sono finite, ho trovato ancora le ultime (ad un prezzo accettabile) e ne ho subito approfittato.
Cerco sempre di mangiare la frutta di stagione; è migliore, più buona e costa meno.
Naturalmente, modificando le dosi, può essere utilizzata come colazione, come merenda o a fine pasto.
Il vino bianco è facoltativo, potete utilizzare dello spumante secco, un vino rosso leggero (o anche rosè) o anche non metterlo.


8 commenti:

  1. Se ti va, scambio link... :)

    RispondiElimina
  2. Grazie per la tua visita, tornerò a visitare il tuo blog che mi interessa molto.
    Io di solito non faccio scambio link ma se c'è qualche ricetta interessante (e vegetariana) nel tuo blog posso provare a reinterpretarla linkando ovviamente la tua ricetta. :)

    RispondiElimina
  3. Con il caldo che c'è stato oggi ci si potrebbe sostituire tranquillamente al pranzo,una bella macedonia così

    RispondiElimina
  4. Ciao! Io non mangio quasi mai la frutta, ma la tua ricetta mi sta facendo venire voglia di mangiarla!

    RispondiElimina
  5. fatta! io oggi come dolce ho deciso di farmi una bella macedonia, come te ho usato quello che avevo in casa e...come te metto un cucchiaio di vino bianco!!!^_^
    quasi dimenticavo...come te anche io a volte pranzo con sola tanta,tanta frutta! non mi appesantisce e non mi fà venir sonno!
    baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. cosa c'e' di meglio?secondo me nulla!!!

    RispondiElimina
  7. Non disdegno affatto piatti vegetariani...
    anzi sono proprio un arte !

    la macedonia è sempre ottima poi, io la preferisco fuori pasto nel pomeriggio quando si può...

    grazie per la visita!

    RispondiElimina
  8. @ Manuela: io non potrei vivere senza frutta!
    E poi, frutta e verdura fanno così bene.

    Mi sa che anche oggi a pranzo mi mangerò una bella macedonia, ieri sono stato ad un matrimonio "sontuosissimo" e ho mangiato più del dovuto, ma c'erano così tante cose e tutte squisite!

    RispondiElimina