sabato 14 novembre 2009

Cornetti salati



Ingredienti (per la pasta):
  • 200 gr. di farina 00
  • 100 ml. di latte di soia (non aromatizzato)
  • 20 gr. di olio evo
  • 10 gr. di lievito in polvere (meno di una bustina)
  • sale
  • semi di papavero (opzionali)
  • semi di sesamo tostati (opzionali)

Ingredienti (per il ripieno):
  • 1 zucchina
  • 2 patate piccole
  • 1 cipollino
  • 1 spicchio d'aglio
  • peperoncino
  • sale
  • olio evo
Tempo di preparazione: 50 minuti

Difficoltà: *

Preparazione: Cominciamo con la preparazione del ripieno. Lavate e bollite le patate, quando sono cotte, sbucciatele e tagliatele a dadini; lavate, cimate e tagliate a dadini la zucchina. Pulite il cipollino e affettatelo finemente.
In una padella fate scaldate un po' d'olio evo con uno spicchio d'aglio pelato e tagliato a metà e il peperoncino a pezzetti. A questo punto aggiungete il cipollino, fatelo appassire e unite la zucchina e le patate. aggiustate di sale e ultimate la cottura. Mettete da parte.
Passiamo alla preparazione della pasta.
Mescolate tutti gli ingredienti (esclusi i semi) per formare un impasto sodo e liscio. stendete l'impasto con il mattarello in modo da ottenere una sfoglia tonda. Tagliate la sfoglia a spicchi e guarnite con il ripieno che posizionerete nella parte più larga del triangolo. Arrotolate i triangoli per formare i cornetti e rigirate le punte per dargli la forma classica; fate attenzione che il ripieno non esca dai bordi. Spennellate i cornetti con latte di soia. Guarnitene alcuni con i semi di sesamo tostati e altri con i semi di papavero e mandate in forno preriscaldato a 220° per circa 25 minuti.

Note: con queste dosi ho fatto 12 cornetti.
Sono buoni tiepidi o anche freddi, fate comunque attenzione: appena sfornati sono molto caldi all'interno.
La guarnizione con i semini è facoltativa ma, oltre ad avere un bell'effetto scenografico, ci stano davvero bene.
Possono essere utilizzati come antipasto o per accompagnare un aperitivo. In una cena in piedi possono anche costituire una pietanza.
Ugualmente, possono anche costituire un secondo piatto.
Ho indicato il ripieno che ho utilizzato io in questo caso; la vostra fantasia saprà consigliarvi altri ripieni adatti.
La prossima volta voglio provare a farli utilizzando come ripieno il formaggio vegan di Concita tagliato a dadini.
Se provate a farli, ditemi con cosa li avete farciti.

Ecco i cornetti durante la preparazione, sono in forno a cuocere.


2 commenti:

  1. Ciao! non li abbiamo ancora provati con un ripieno di verdure! ma sembrano proprio invitanti!!
    baci baci

    RispondiElimina
  2. bellissimi e sicuramente buoni questi cornetti!

    RispondiElimina