martedì 5 maggio 2009

Risotto con le ortiche


Ingredienti:
  • 160 gr. di riso
  • ortiche
  • dado vegetale
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio evo
  • sale (se non c'è nel dado vegetale)
Tempo di preparazione: 40 minuti

Difficoltà: *

Preparazione: mettete in un tegame dai bordi alti un po' d'olio, lo spicchio d'aglio pulito e tagliato a metà; aggiungete le ortiche lavate e sminuzzate; dovrete mettere una quantità di ortiche sufficienti per condire il riso.
Aggiungete quindi il riso e il dado vegetale (io, come al solito, ho usato un cucchiaino del dado che preparo con il Bimby, è possibile usare altro dado vegetale o direttamente il brodo vegetale) e fatelo cuocere aggiungendo via via la quantità di acqua bollente necessaria e aggiustando di sale (il dado che uso io è già molto salto e quindi non c'è bisogno di aggiungere sale, se usate un dado senza sale vi regolerete di conseguenza).

Note: le dosi sono per due persone.
Le ortiche danno un gusto particolare, provatele e ditemi se vi piace.
Per coglierle e per maneggiarle potete utilizzare un paio di guanti oppure dovrete fare attenzione a maneggiarle con cura pensando che non vi pungeranno; vi assicuro che funziona!
Provare per credere.
L'ortica ha tantissime proprietà benefiche, come del resto tante altre piante che uso per le mie preparazioni.

13 commenti:

  1. Ciao! molto interessante il tuo risotto...anke il mio fidanzato ha sempre voluto farlo, ma non sapeva se usare tutta l'ortica o solo una parte..tu usi tutto? grazie ciao ciao!!

    RispondiElimina
  2. ma che delizia di risotto ;)

    RispondiElimina
  3. buonissimo..provo di sicuro, grazie..ciao

    RispondiElimina
  4. Che spettacolo! E poi a me i risotti piacciono davvero tutti...Buona giornata! :-D

    RispondiElimina
  5. ho sempre mangiato la pasta ma mai il riso...
    ci devo provare!
    gnam gnam!

    RispondiElimina
  6. mi stavo chiedendo pochi giorni fa quando era il periodo delle ortiche,credo sia questo,questo risotto è davvero invitante!!!

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutti per i complimenti.
    @ Tortino al cioccolato: si, io uso tutta la pianta (gambo e foglie) ma evito le parti del gambo molto dure.
    Basta cogliere solo le cime.
    @ ilcucchiaiodoro: si, il periodo delle ortiche è questo (dipende un po' dalle zone); io è già un po' che ne vedo tante in giro.

    RispondiElimina
  8. Grazie mille, allora domenica vado in giro a raccogliere ortiche :-) poi ti faccio sapere!un bacione!!!!

    RispondiElimina
  9. Bene!
    Aspetto notizie.
    Mi raccomando, come dico sempre, raccoglietele lontano da fonti di inquinamento (ma sono sicuro che non era necessario dirlo). ;)

    RispondiElimina
  10. che buono il risotto di ortiche!

    RispondiElimina
  11. ciao...passa da noi, c'è 1 premio x te :-)

    RispondiElimina
  12. @ Tortino al cioccolato: wow! Grazie! sono già venuto a vedere il premio, al più presto lo metto in bella mostra sul blog; è il primo premio che ricevo, sono emozionatissimo!

    RispondiElimina
  13. Ho appena trovato la tua ricetta e la proverò. Mi trovo in Inghilterra con un giardino pieno di ortiche, quindi nessun problema trovarle!!!Grazie. Rita

    RispondiElimina