sabato 25 febbraio 2012

Pici al pomodoro


Cominciamo preparando i pici.

Ingredienti:
  • 500 grammi di farina tipo 00;
  • 2 cucchiai di olio evo;
  • 1 pizzico di sale;
  • acqua qb.
Tempo di preparazione: 30 minuti

Difficoltà: *

Preparazione: mescolate tutti gli ingredienti in modo da formare un impasto morbido ma consistente. Cominciate a lavorare l'impasto con la macchina per stendere la pasta, cominciando con la sfoglia più spessa e facendola via via più sottile fino allo spessore desiderato. Ad ogni passaggio ripiegate la sfoglia in tre parti (o più) e inseritela ortogonalmente nella macchina. Un volta che la sfoglia sarà bella liscia e compatta ed avrà raggiunto lo spessore e la consistenza giusta cominciate a tagliarla sempre con la solita macchina formando così i pici. Lasciateli quindi asciugare su un vassoio infarinato.

Note: le dosi sono per fare molta pasta; io l'ho utilizzata per fare i ravioli e, con quella rimasta ho fatto delle tagliatelle e questi pici.

Quando volete usarli, cuocete i pici per pochi minuti in abbondante acqua salata e conditeli come più vi piace. Io ho preparato un semplicissimo sugo di pomodoro preparato con salsa di pomodoro (quella che prepariamo noi in campagna) scaldata in un tegame con poco olio evo e un pizzico di sale. Alla fine, se vi va, potete guarnire con una bella spolverata di formaggio grattugiato vegano.

1 commento:

  1. C'è niente da dire. La pasta al pomodoro è sempre "the best" !!!

    RispondiElimina